giovedì 21 luglio 2011

IDEE

Le opere degli artisti del XV e XVI secolo costituiscono un patrimonio di grande importanza a cui attingere per lo studio delle decorazioni del tessile. Parecchi pittori riproducevano nei loro dipinti in modo minuzioso la decorazione dei tessuti e disegnavano bozzetti decorativi per i tessitori del luogo. Spesso dai ritratti di alcuni artisti, come ad esempio Piero della Francesca è possibile ricostruire le tipologie decorative diffuse nei tessuti del Rinascimento e prendere spunto per nuovi elementi decorativi.


                                Piero della Francesca Flagellazione di Cristo



La bella decorazione della veste dell'uomo a destra ci ha permesso di lavorare su alcuni elementi decorativi.






Qui sotto il modulo che abbiamo scelto


queste le variazioni grafiche che abbiamo realizzato




qui infine alcune idee di sistemazione del decoro per realizzare delle fasce decorative per elementi di arredo.




Il passo successivo sarà quello di pensare alla tecnica di realizzazione. L'idea iniziale era quella dello sfilato siciliano, ma non siamo molto convinte per via delle piccole parti presenti nel decoro. Risulterebbe molto appesantito. Aspettiamo vostri suggerimenti.


A presto


19 commenti:

elisabetta ha detto...

Interessante! Che programma utilizzate per riprodurre i disegni?! Ha grandi potenzialità!
Io ci vedo il punto stuoia sia in positivo che in negativo.
Ciao e mi raccomando: continuate!
Elisabetta

Tatiana S. ha detto...

Molto interessante! Opere del passato possono raccontare tante cose a chi guarda con attenzione...

Magia dos bordados ha detto...

Olá! Abraços. Seus trabalhos são lindos de se vê. É prazeiroso visitar seu Blog. Algecia Castro
http://alcastrosantos.blogspot.com

Roberta Canestro ha detto...

Care Nunzia e Cinzia, non sono un'esperta e quindi non posso dare nessun suggerimento anche se penso che non ne abbiate bisogno. Mi limiterò ad esprimere la mia ammirazione per il modo in cui descrivete un'arte tanto antica e preziosa e la vostra capacità di farci appassionare al vostro lavoro.

cinzia e nunzia ha detto...

Grazie a tutte per i complimenti e gli incoraggiamenti.
Per Elisabetta: abbiamo ricostruito il decoro utilizzando il programma di grafica vettoriale corelDraw.
Un saluto a tutte
Nunzia e Cinzia

le bianche margherite ha detto...

Siete bravissime! Complimenti! un lavoro stupendo!
donata

Angela ha detto...

ciao ragazze! E' verissimo, dalle pitture e dai quadri del passato si possono ottenere moooltiiii spunti......vabbè se venite a Firenze o se trovate immagini di Benozzo Gozzoli e della Cappella dei Magi ( ma anche la pittura fiamminga del periodo non è da meno!) avrete di che divertirvi per ottenere dei decori.....non saprei darvi un suggerimento (e non conosco nemmeno lo sfilato siciliano....) ma son sicura che troverete la soluzione migliore...I vostri son davvero dei capolavori! Ma siete bravissime e chissà quanta pazienza......un abbraccio

cuore antico ha detto...

Complimenti un blog pieno di lavori stupendi.
Debora

cinzia e nunzia ha detto...

Benvenuta Debora e grazie per gli apprezzamenti al nostro blog.

Antichi Ricami ha detto...

Bellissima idea! Se vi può interessare l'associazione "Padova ricama l'arte" ha fatto un libro ispirato ai decori del Mantegna e di Giotto. Li potete vedere nel sito omonimo. Potrebbe esservi utile per decidere con che punto eseguire i vostri bellissimi disegni.
Maria Concetta

Miriam ha detto...

Ciao, sto imparando in questi giorni a fare la rete modano ...il problema e poi trovare il telaio per ricamarla, si trova nei negozi o ci si deve arrangiare e costruirsela ???????????
A presto e complimentissimi per i vostri lavori ...sono superbi
Miriam

cinzia e nunzia ha detto...

Ciao Miriam,
benvenuta nel nostro blog e grazie per i complimenti. I telai spesso si realizzano in casa, ma credo che qualcuno li venda, puoi provare a cercare in qualche sito specifico come ad esempio
casacenina.Se vuoi possiamo darti qualche indicazione per realizzarlo da te.
Un saluto
Nunzia e Cinzia

Miriam ha detto...

Grazie ma proprio questa mattina lo trovato in una merceria.....era l'unico che aveva in un angolo da anni
a presto

tizi ha detto...

Ciao!Grazie per la vostra visita.... Complimenti per i vostri lavori, favolosa l'idea di trarre spunto dalle decorazioni antiche, bellissimo il filet fatto a telaio, lo conoscevo solo realizzato con l'uncinetto...
Un abbraccio
Tiziana

Gianly ha detto...

Brave a voi!
Anch'io traggo spunto dalle opere classiche, soprattutto nel considerare le luci alla fotografia!
Che immendo patrimonio possediamo!!!
A presto
Gianly

Colores ha detto...

complimenti a voi per il vostro blog! Sono una grande ammiratrice e riconsocente dei lavori fatti a mano!!!grazie per la vostra visita cosí ho scoperto questo bellissimo blog! un bacione grande!!

✿Fabrizia✿ ha detto...

Siete delle vere artiste!!
Ciao fabrizia

Carla ha detto...

Ma che bella idea avete avuto! davvero dei progetti molto interessanti e fuori dal comune, vi seguirò con piacere Carla

Tiziana ha detto...

...brave!!!!!!Adoro le decorazioni ispirate alla pittura e all'arte del passato!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...